dead inside.
Per quelli nati sotto le note di High School Musical, per quelli delle visioni di Raven, per quelli di Lizzie McGuire, per quelli di Malcolm, per quelli di Zack e Cody al Grand Hotel, per quelli di Lilo e Stitch, insomma per quelli che sapevano sentirsi davvero bene guardando almeno uno di questi programmi di quando eravamo piccoli, avete, anzi, abbiamo avuto davvero una bella infanzia secondo me.
JK🍁 (via jacksterrz)

diciassettemaggiio:

Mi odio. Mi faccio schifo. Vorrei morire. Smettere di soffrire. Andarmene da questa merda.

One day you lose something, and you say: ‘Oh my God. I was happy. And I didn’t even know it.’
Unknown, Humans of New York 
(via lullabysounds)

(Fonte: textposter)

Vorrei essere bella.
Ma quelli che non dicono parolacce come cazzo fanno a rafforzare i concetti?

(via mailcuorebatteancora)

ma infatti, cazzo!

(via tuseiforteprincipessa)

giusto, cazzo

(via summumiussummalniura)

Eccheccazzo ahahahahahaha

(via nonabbandonarmitiprego)

Ma infatti come cazzo fanno

(via conunlibroinmanoforsetisalvi)

Ma serio, porcoddio.

(via ilragazzochesinascondetralagente)

(Fonte: unuraganodiemozionii)

L’estate ci riporta alla realtà.
L’estate mostra chi ti è amico, chi ti vuole rimanere accanto.
È diversa da tutto il resto dell’anno.
Ti fa capire che sei solo.

Eravamo quei bambini che dicevano:

‘Io non fumerò mai’.


Ho una voglia incredibile di piangere, ma intendo uno di quei pianti isterici, dove sai quando inizi e non sai quando finisci, quel tipo di pianto che ti uccide dentro, che ti svuota di tutto.. Ecco di cosa ho voglio.. Ho voglia di svuotarmi di tutto..

-/ Angel would die /-


Ho soltanto capito che soffri meno se non ti aspetti niente.

killthendestroy:

I wonder where Otto got this bright idea from??

Follow Me @ Ins†agram & †umBlr ★

I follow BACK! : )